Marsala Superiore Secco DOC - 5 anni

Curatolo Arini - Marsala (TP)
16,90€
Contenuto netto 0,75l
Prezzo per U.M. 22,53€/l
codice prodotto 0005000000671
Regione
Sicilia
Vitigni
Grillo, Catarratto e Inzolia
Gradazione alcolica
18% Vol.
Descrizione

Con note bilanciate di mandorla tostata, chi secchi e uva passa, con delicato sentori di vaniglia e legno, al palato risulta monito, elegante e moderatamente secco. E’ adatto all’abbinamento con preparazioni a base diceria, ricotta dolce o frutta oppure dolci a base di mandorla ed è sorprendente con il cioccolato. Adatto anche con formaggi a pasta dura.

VIGNETI
I vigneti si trovano nella regione costiera di Marsala, contrada Biesina e Baiata, dove le uve hanno una maggiore propensione alla naturale ossidazione ed un livello più alto di zuccheri, che dona eleganza e ricchezza al nostro vino.

VINIFICAZIONE
L’uva viene sottoposta a pigiatura a rulli e si lascia lentamente fermentare ad una temperatura controllata di 20 – 25° C. Al vino base, che si presenta in un colore giallo paglierino, viene aggiunto alcol da vino, mistella (mosto fresco addizionato di alcol da vino) e mosto cotto (mosto fresco concentrato a fuoco diretto). Questa complessa miscela, insieme con il contenuto finale di alcol e il desiderato livello di zucchero, dona il tradizionale aroma del “Marsala”.

COLORE
Color Ambra Intenso.

PROFUMO
Note bilanciate di mandorla tostate, fichi secchi, uva passa e delicati sentori di vaniglia e legno.

SAPORE
Morbido, secco e leggermente speziato.

INVECCHIAMENTO
Oltre 5 anni in botte di rovere.

ABBINAMENTI
Servirlo con formaggi a pasta dura costituisce un abbinamento molto interessante. Eccellente con frutta secca e dolci di “ricotta”.

TEMPERATURA DI SERVIZIO
Si consiglia di servirlo fresco, in un calice a tulipano di media ampiezza, ad una temperatura di 15° C.
 

Marsala DOC

Il Marsala è stato il primo vino italiano ad ottenere, nel 1969, il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata. . .

Era il 1875, la Sicilia era da poco parte del neonato Regno d’Italia, quando Vito Curatolo Arini inizia a produrre nei suoi vigneti, e non solo, vino atto a divenire Marsala . . .

Compila il modulo ed inviaci una richiesta sul prodotto
* Nome:
* E-mail:
* Domanda:
* Inserisci il codice di sicurezza:
Invia la domanda