Chianti Classico DOCG Brolio 2015

Barone Ricasoli - Gaiole in Chianti (SI)
13,50€
Contenuto netto 0,75l
Prezzo per U.M. 18,00€/l
codice prodotto 0002000000235
Regione
Toscana - Chianti Classico
Vitigni
Sangiovese min 80%, Merlot 15% circa, Cabernet sauvignon 5% circa
Gradazione alcolica
13% Vol.
Descrizione

Le vigne dell'azienda, che dai 280 raggiungono i 480 metri sul livello del mare, producono le uve destinate al Brolio annata: si tratta di terreni anche molto diversi tra loro ma tutti accomunati dalla ricchezza di scheletro.

ANDAMENTO STAGIONALE
La stagione 2014/2015 ha avuto un andamento climatico abbastanza regolare, senza situazioni estreme. L’inverno è stato mite, con temperature sotto lo zero solo a fine dicembre e nei mesi di gennaio e febbraio. Anche la primavera è stata regolare, un po’ fredda agli inizi, ma in seguito le temperature si sono regolarizzate nella media stagionale, con maggio e giugno abbastanza caldi, favorendo in questo modo la perfetta fioritura ed in seguito l’allegagione. L’estate è iniziata in anticipo, con temperature già elevate alla fine di giugno, dove abbiamo registrato punte anche di 34-35°C. Infine, settembre e ottobre sono stati mesi perfetti sotto l’aspetto climatico, con notevoli sbalzi di temperatura tra notte e giorno, permettendo ai grappoli di accumulare colore e polifenoli.

ZONA DI PRODUZIONE
Gaiole in Chianti.

VINIFICAZIONE
Fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata di 24°C-27° C, con macerazione sulle bucce per 12/16 giorni.

MATURAZIONE
9 mesi circa in barrique e tonneau; 3-6 mesi di affinamento in bottiglia.

DEGUSTAZIONE
Colore rosso rubino intenso. Al naso frutti di bosco e gradevoli note di liquirizia e vaniglia. In bocca entra complesso, vellutato, fragrante. Retrogusto lungo e minerale, caratteri tipici dei vini di questo territorio.

RICONOSCIMENTI
Veronelli 89/100

Chianti Classico DOCG

Ricasoli è l’azienda vitivinicola più rappresentativa del territorio del Chianti Classico. Tra morbide colline, valli vellutate e fitti boschi di querce e castagni, i 1200 ettari di proprietà ne comprendono 235 di vigneto e 26 coltivati a ulivo. È grazie al Barone Bettino Ricasoli (1809-1880), illustre politico e imprenditore vitivinicolo di grande lungimiranza, che nel 1872 nasce la formula del Chianti, l’attuale Chianti Classico . . .

Compila il modulo ed inviaci una richiesta sul prodotto
* Nome:
* E-mail:
* Domanda:
* Inserisci il codice di sicurezza:
Invia la domanda