Barbaresco DOCG Gallina l'Ciaciaret 2013

Antichi Poderi dei Gallina - Francone - Neive (CN)
21,50€
Contenuto netto 0,75l
Prezzo per U.M. 28,67€/l
codice prodotto 0002000000284
Regione
Piemonte - Langhe
Vitigni
Nebbiolo 100%
Gradazione alcolica
14,5% vol.
Descrizione

Il Barbaresco DOCG Gallina nasce dal vigneto Gallina, il più noto di tutto il comprensorio di Neive. Inserito nella Carta del Barbaresco di Renato Ratti, è stato tra i primi cru ad essere citato nelle etichette dei produttori locali. Con un’esposizione sud/sud-ovest, produce nebbioli in grado di dare profondità ed estrema eleganza ai vini.

VIGNETI
Gallina - Comune di Neive

VINIFICAZIONE
Vendemmia manuale intorno al 10 di ottobre. Fermentazione con macerazione tradizionale di circa 14 giorni. Maturazione di circa 18 mesi in fusti di rovere francese. Affinamento in bottiglia.

DEGUSTAZIONE
Rosso granato con riflessi aranciati nella maturità. Profumo intenso, ma delicato e complesso, dove i sentori di viola, frutti di bosco e ciliegia si fondono con quelli di arancia candita, tabacco e liquirizia. Il corpo notevole, il tannino presente ma vellutato e l’alcolicità equilibrata dalla struttura fanno del Barbaresco DOCG Gallina un vino dall’ineguagliabile eleganza.

EPOCA DI BEVA
Da 3 a 10 anni, le annate migliori possono riservare piacevoli sorprese anche ben oltre i 10 anni.

TEMPERATURA DI SERVIZIO
18-20°C

ABBINAMENTI
Il Barbaresco DOCG Gallina si abbina ai piatti della cucina di Langa come a quella internazionale. In particolare, si esprime al meglio con gli arrosti, i brasati, la selvaggina e i formaggi stagionati.

RICONOSCIMENTI
Veronelli 91/100
Luca Maroni 87/99

Barbaresco DOCG

Il Barbaresco è ottenuto da Nebbiolo in purezza, di colore intenso e brillante va sfumando dal rosso rubino al granato con un bouquet di profumi ancora fruttati eppure eterei che richiamano il lampone e la confettura di frutti rossi, il geranio e la viola, ma anche il pepe verde, la cannella e la noce moscata, il fieno e il legno, la nocciola tostata, la vaniglia e perfino l’anice. Deve invecchiare almeno due anni di cui uno in legno di rovere; dopo quattro può definirsi “Riserva”. . .

Dalla magica e irripetibile combinazione tra una terra unica e la tenacia e la passione per la viticoltura,nasce la cantina Francone, che affonda le proprie radici a Neive, tra le colline sinuose delle Langhe e a due passi da Barbaresco . . .

Compila il modulo ed inviaci una richiesta sul prodotto
* Nome:
* E-mail:
* Domanda:
* Inserisci il codice di sicurezza:
Invia la domanda